Dimmi qualcosa di stupido 

E dopo, stesi, ancora intrecciati, un po’ spettinati e arrossati, immersi nel silenzio ma non imbarazzati. 

Sorprendimi. 

Dimmi qualcosa di stupido magari, non che sono bella o che ti è piaciuto, qualcosa di sciocco, per ridere assieme. 

Che è un po’ come rifare l’amore subito. 

Ti prenderei i capelli, mi faresti un po’ rotolare per ritrovarti a darmi un casto bacio sulla coscia. 

Ti guarderei con tenerezza e poi ti direi che adesso, se ti va, puoi dirmi chi se. 

Annina Botta 

Annunci

18 pensieri su “Dimmi qualcosa di stupido 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...