Po-poesia-pop

Vorrei parlarti un po’ di me e tu non chiedermi il perché. 

Vorrei salire sopra un treno e andare in giro senza freno. 

Vorrei decidere di non amarti e smetterla di chiamarti. 

E non mi sono mai trovata e non sarò mai omologata. 

Cercami, e poi riprendimi e poi ancora non illudermi e confondimi. 

Afferrami la mano, ti dico che ti amo e tu accelera e dirottami contromano.

Annina Botta 

Annunci

17 pensieri su “Po-poesia-pop

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...