Le notti mie

​Potrei donarti le albe,  i tramonti,  i pomeriggi.  Ti dedico le notti.  Perchè di notte cadono le barriere,  si ha voglia di stringersi più forte,  si fanno le confessioni più intime. 

Perché la notte è territorio di sogni,  è illuminata dalla luna,  è primordiale.

Perché la notte siamo più autentici,  più veri,  più struccati,  più colati, più disinibiti.

Perché la notte in due non fa paura,  diventa avventura. 

Annina Botta 

Annunci

17 pensieri su “Le notti mie

  1. le notti mie veglio
    l’attesa dell’alba
    l’inviluppo dei pensieri
    i ricordi tormentati
    quelli belli mi sono irreali
    le notti tue ho letto
    piacevolmente sognando
    l’amore
    compagno

    grazie

    Liked by 2 people

  2. E tuttavia proprio per le ragioni che elenchi molte notti le tengo in serbo x me!
    C è bisogno di raccogliersi e portare avanti in silenzio i propri sogni e sciogliere i nodi che li frenano!
    SheraconunabbraccioAugurale

    Mi piace

  3. Di notte non si è mai da soli lungo i marciapiedi apparentemente deserti ………… ma se sai cercare anime “dannate” “dolenti” e raramente gioiose ci sono con cui dividere la propia notte.
    Si dice chi parla bene che la notte è Ambiqua …………. io dico vuol dire che non riesci a vedere oltre il muro che ti sei costruito.
    Amo la notte.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...